Anemia Emolitica Immunomediata

Maggio 2013

L’anemia emolitica immunomediata può essere una malattia autoimmune primaria che attacca i globuli rossi o secondaria all’infezione da micoplasma, un parassita trasmesso da zecche e alcuni tumori. I cani con IMHA possono mostrare letargia, anoressia, urine di colore arancione scuro o marrone, gengive pallide o giallastre, febbre o una sfumatura giallastra al bianco degli occhi.

L’IMHA può essere diagnosticata con esami del sangue, incluso un test di Coomb progettato per rilevare gli anticorpi sulle superfici dei globuli rossi. Altre malattie che potrebbero causare l’IMHA devono essere escluse. La malattia secondaria può essere trattata trattando la malattia che l’ha causata. In una crisi IMHA il cane richiederà cure di emergenza e ospedalizzazione, includendo spesso trasfusioni di sangue e farmaci immunosoppressori. L’assistenza a lungo termine include la terapia immunosoppressiva per diversi mesi dopo la crisi.

L’IMHA primaria è un tipo di malattia autoimmune. Le malattie autoimmuni sono geneticamente predisposte; se un cane ha la malattia, ha i geni. I cani affetti da IMHA primaria non dovrebbero essere riprodotti. I loro parenti prossimi non dovrebbero essere accoppiati con partner con una storia familiare di qualsiasi malattia autoimmune.

Trad. Valeria Rapezzi