Malattia Infiammatoria dell’Intestino

Maggio 2013

I cani con malattia infiammatoria dell’intestino (IBD) presentano problemi gastrici cronici caratterizzati da feci molli e vomito. L’infiammazione nell’intestino interferisce con l’assorbimento dei nutrienti e la capacità dell’organo di spostare i contenuti attraverso il sistema. La malattia può anche essere chiamata colite, enterite regionale, enterite granulomatosa o sindrome dell’intestino spastico. Può anche essere confusa con la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), che è una gastroenterite indotta da stress. La diagnosi viene generalmente fatta escludendo altre possibili cause di gastroenterite attraverso test non invasivi e poi confermata con una biopsia.

IBD è un tipo di malattia autoimmune. Le malattie autoimmuni sono predisposte geneticamente; se un cane ha la malattia, ha i geni che la causano. I cani affetti da IBD non dovrebbero essere allevati. I loro parenti prossimi non dovrebbero essere allevati con gli amici con una storia familiare di qualsiasi malattia autoimmune.

Trad. Valeria Rapezzi